WELFARE TO WORK

Il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, la Regione Siciliana Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, – Dipartimento Lavoro ed Italia Lavoro S.p.A. promuovon in Sicilia, l’iniziativa denominata Azione Di Sistema Welfare To Work

L'iniziativa è  finalizzata all’inserimento lavorativo di “lavoratori svantaggiati” (così come definiti dal regolamento CE n. 800/2008), attraverso azioni di sostegno e incentivazione.
 
 
 
 
 
Gli obiettivi e le attività previste nel progetto regionale vengono ricondotte a quattro linee di intervento:
-         Gestione delle azioni di reimpiego.
-         Governance delle politiche del lavoro.
-         Potenziamento e qualificazione dei servizi per il lavoro.
-         Assistenza alla gestione delle crisi e monitoraggio degli ammortizzatori sociali.
 
 
L’intervento straordinario di politica attiva – Azione di Sistema Welfare to Work per le Politiche di Re-Impiego, mira a favorire il reinserimento occupazionale di :
 
o        Lavoratori percettori di ammortizzatori sociali o altri sostegni al reddito, espulsi o a rischio di espulsione dal sistema produttivo:
o        Lavoratori non percettori di ammortizzatori sociali o altri sostegni al reddito:
-   Donne
-   Over 50
-   Giovani
 
L’Azione di Sistema WTW si propone di coinvolgere direttamente il sistema della Domanda, attivando una serie di misure e di incentivi finalizzati all’assunzione di lavoratori target, anche attraverso gli “Sportelli WTW” territorialmente competenti che offrono una serie di servizi di: 
 
-   Ricerca, preselezione e selezione del personale;
-   Consulenza normativa;
-   Consulenza sul sistema di convenienze.
 


Grandezza Font
Contrasto