Libro unico accordo regionale

Sottoscritto un importante accordo in Sicilia che tende a fluidificare l’azione ispettiva

L'accordo sottoscritto fra i Consulenti del Lavoro e l'assessorato regionale della Sicilia tende a fluidificare l’azione ispettiva ed agevola le modalità attraverso le quali portare a conoscenza del professionista che detiene il libro da esibire della presenza di un accesso ispettivo in azienda, stante che il verbale può essere notificato solo al datore di lavoro e che disguidi o contrattempi tra delegante e delegato potrebbero influire nella sfera delle responsabilità del professionista.
DOCUMENTI ALLEGATI


    Grandezza Font
    Contrasto