Istituita la Commissione Paritetica Provinciale di valutazione dei piani formativi predisposti da aziende aderenti a Fondimpresa

Siglato presso la sede di Confindustria Messina il protocollo di intesa con CGIL, CISL e UIL

 
Nella giornata di ieri 13 marzo 2012 è stato siglato tra Confindustria Messina, Cgil, Cisl e Uil, il protocollo di intesa con il quale è stata istituita presso la sede provinciale di Confidustria la “Commissione Paritetica Provinciale per la condivisione degli accordi sulle attività formative”.
L'accordo siglato segue il protocollo d'intesa firmato a livello nazionale il 14 febbraio 2008 tra le stesse organizzazioni e le sollecitazioni, conseguenti l'importante incremento in termini di adesioni di imprese e lavoratori, di OBR Sicilia (Articolazione Territoriale di Fondimpresa), in merito alla costituzione di commissioni paritetiche provinciali di valutazione dei piani formativi aziendali e/o interaziendali.
La Commissione, rispondendo alla necessità di coordinamento e razionalizzazione dei piani formativi aziendali e/o interaziendali predisposti dalle imprese aderenti a Fondimpresa, opererà le valutazioni secondo procedure standardizzate.
Obiettivo della Commissione è anche quello di sensibilizzare imprese e lavoratori della provincia, sulla tematica della formazione continua quale strumento indispensabile di sviluppo del territorio. La stessa Commissione si dedicherà inoltre alla promozione della conoscenza degli strumenti e delle risorse messe a disposizione da Fondimpresa che, con l'avviso n. 05/2011, ha reso disponibili 66 milioni di euro per la formazione dei lavoratori su innovazione tecnologica, competenze tecnico professionali-gestionali e riqualificazione.


Grandezza Font
Contrasto