Agriturismo: al via i termini per la presentazione delle domande di aiuto

Emanati due bandi dalla Regione Sicilia per favorire l’incremento e la qualità dei servizi agrituristici

 La Regione Sicilia, in attuazione delle disposizioni attuative specifiche approvate con D.Dirig. 24 aprile 2012, n. 1242, ha emanato due bandi a valere sulla misura 3.1.1 - Azione A “Agriturismo” del P.S.R. 2007-2013, per la concessione dei benefici, rispettivamente:

- nel rispetto dei massimali applicabili in base al Reg. (CE) n. 800/2008. In tal caso il massimale di investimento ammissibile per il periodo 2007/2013 è di 800.000 euro per azienda singola o associata; l'intensità dell'aiuto non deve superare il 50% dell'investimento ammissibile (art. 13 del Reg. (CE) n. 800 /2008);

- a titolo de minimis ai sensi del Reg. (CE) n. 1998/2006. In tal caso l'importo dell'aiuto concesso ad una medesima impresa non può superare i 200.000 euro nell'arco di tre esercizi finanziari con un'intensità di aiuto pari al 75%.



Grandezza Font
Contrasto